ISIM..Poesia

Che cosa mi hai detto in quell’angolo di letto ?
Che cosa osservi in me mentre mi rivesto ?
Il tempo non sa dirmi che sarai
Scrissi addio e me ne andai
Piansi davanti al mio drink e non al mare
Per la prima volta avevo capito cosa significa amare
Guardai in ogni mio ricordo
E ci guardo ancora
Solo che adesso sono colmo di odio
Per favore dimmi di no
Se dentro l’anima tu riuscissi ad entrare mi lasceresti scappare
E se veramente riuscissi ad ascoltare il mio silenzio capiresti il senso di ogni mio gesto
E la verità è che il mio amore ama ancora quel nome
Adesso lasciami andar via
Le tue parole come una croce le ricordo ancora
Qui in questa poesia
Mentre mi rivestivo e mi dicevi resta…DnRzmF8X4AAMWHS

ISIM…Poesia

PicsArt_06-16-03.34.13

Non odiarmi solo perché ho osato amarti
Quel che io chiamo amore
Quel che tu chiami odio
È soltanto il punto esatto dove c’incontreremo
Un po’ come quel punto preciso all’orizzonte dove s’incontrano cielo e mare

Non mi era mai capitato d’innamorarmi e mi sono sentito così libero da dirtelo
Avrei potuto portarmelo dentro come faccio con ogni cosa
Ma forse ne è valsa la pena perché tu ti ricorderai per sempre di quel giorno mentre io non dimenticherò mai la mia libertà di quel giorno

Adesso odiami pure se vuoi
Io continuerò ad amarti
Non è proprio così che nasce un amore ?…

ISIM…Poesia…

IMG_20180809_192908

Di fronte a me una platea di sogni pieni di vita
Io vestito a festa li guardo tutti ma loro non guardano me forse perché io sono reale ma riesco a guardare con tutta chiarezza nei loro occhi e ciò che sognano
Ci sono sogni che possono durare tutta una vita sogni che non si realizzeranno mai sogni che ti tengono in vita  e sogni così reali che la nostra stessa vita sembra un sogno
E tu cosa sei disposta fare per i tuoi sogni ?
Io invece ho solo un sogno da realizzare e non è nemmeno chiuso in un cassetto nemmeno in mare se devo essere sincero

Guardavo ad uno ad uno gli occhi di ogni singola persona ma non ho mai trovato i suoi
E lì il mio sogno  intrappolato in quello sguardo tenebroso che mai un po’ per paura un po’ per orgoglio non ho mai voluto guardare

Tutti sono stupiti del mio silenzio fermo ad osservarli come se accorti del mio sguardo si sono sentiti violati dei loro sogni
Impassibile poso il mio bicchiere sul bancone pieno solo di ghiaccio e vado via ancora col mio sogno da realizzare …

… ISIM…

…Mi hai appena assaporato
Il tuo profumo è dolce quanto i tuoi occhi verdi
Le tue labbra così rosse da far invidia persino al fuoco
Calde come un’estate le tue mani
Eppur così notturna nel cuore che pace non trova..

ISIM PicsArt_05-30-10.11.56

ISIM…Poesia

PicsArt_06-29-01.53.40

Passo davanti un funerale e mi domando se tutti quei gin tonic tutte quelle donne la rabbia il dolore la solitudine la paura valgono quanto la vita stessa ?
La vita è un segreto che vive in ognuno di noi ed è un dono così speciale che a volte vale la pena morire per lei
Spiegare la vita può sembrare così difficile ma in realtà è così semplice che basta viverla nella gioia e nella cattiva sorte un po’ come si fa nei matrimoni
Si io ho sposato la vita è cosa c’è di più bello che innamorarsi della vita
E così bella quando ti sorride e ancor più affascinante quando è triste perché è proprio lei a darti la forza ed il coraggio di farla sorride
La vita è bella e basta
Come si fa ad accorgersi che siamo innamorati della vita ?
Non chiedetelo a me che non mi sono mai innamorato nemmeno di una delle mie tante donne
Ma penso che ci si accorge di essere innamorati della vita quando nel silenzio nel buio soli l’unica a non abbandonarti mai è proprio la vita è ti batte così forte il cuore che ti sentì davvero vivo
Ecco secondo me è così poi fate voi
Bene io rispondo sempre a chi mi domanda cosa faccio
“VIVO”  questo è il mio lavoro vivere e vivo così tanto da non essere mai ne stanco e ne stufo vivo ogni giorno persino quando dormo
Ci sarà sempre un’ Aurora che nasce è un Laurora che scrive
Adesso vado c’è troppo da vivere ancora prima che la poesia finisca…